Scopri Lotus Exige 410 Sport in anteprima nazionale a Milano Autoclassica

Per la terza edizione consecutiva, il marchio Lotus Cars sarà rappresentato a Milano Autoclassica da PB Racing, il più importante dealer italiano del marchio di Hethel. Dal 23 al 25 Novembre, presso la Fiera di Rho-Milano, gli appassionati della casa fondata da Colin Chapman potranno vedere in anteprima nazionale due splendide supercar nello stand della concessionaria bergamasca: la Exige 410 Sport e la Exige 350 Sport MY2019.
La prima rappresenta la versione più evoluta nonché l’apice della sportività targata Lotus Cars: la Exige 410 Sport si caratterizza per numerose novità soprattutto dal punto di vista aerodinamico, dove spicca un inedito splitter anteriore completamente ridisegnato per generare maggior carico a fronte di un minor attrito, derivato direttamente dall’esperienza motorsport; sul fronte delle prestazioni, su questa versione è stato introdotto il compressore volumetrico raffreddato ad acqua, già visto su Evora 430 ma inedito sul modello sportivo per  eccellenza di Lotus Cars. Il tutto, abbinato al collaudato V6 3.5 sovralimentato, consente alla Exige 410 Sport di erogare 410 cv e 420 Nm di coppia, per una velocità massima limitata a 290 km/h raggiunta grazie anche al peso ulteriormente ridotto che ferma l’ago della bilancia a 1.054 Kg.
Insieme alla Exige 410 Sport, nello stand PB Racing farà bella mostra di sé anche un’altra Exige, la 350 Sport nel suo ultimo restyling, con i tecnici della casa di Hethel che hanno deciso di dotare anche questa variante degli stessi aggiornamenti aerodinamici al frontale che  caratterizzano la sua sorella più ”pepata”.

Non mancherà anche la più piccola ma sempre apprezzatissima Lotus Elise, a Milano Autoclassica visionabile nella sua versione 220, ovvero il modello attualmente più venduto dal marchio d’oltremanica, che coniuga sportività e divertimento con il suo peso di 920 Kg e il 4 cilindri Toyota sovralimentato, sempre pronto a regalare emozioni.
Se la Elise stradale è un must, non poteva mancare colei che dal 2014 è protagonista sui circuiti di tutto il mondo ad iniziare dalla Lotus Cup Italia: una delle Elise Cup PB-R che hanno partecipato alla stagione appena conclusa potrà essere ammirata da vicino, un modello realizzato da PB Racing (in collaborazione con Lotus Cars ed Hexathron Racing Systems) che ad oggi vanta 33 unità vendute e che si appresta a tornare alla 24 Ore di Dubai il prossimo gennaio, dove la squadra lombarda diretta da Stefano d’Aste schiererà ben due vetture al via della famosa competizione endurance mediorientale; proprio a Milano Autoclassica sarà presentata la squadra e gli equipaggi che parteciperanno alla gara in programma dal 10 al 12 gennaio. La Elise Cup PB-R, forte dei suoi 275 cv e 900 kg circa di peso, vanta prestazioni equiparabili a vetture GT di classe superiore, come dimostrato dai tempi sul giro raggiunti sui maggiori circuiti italiani e negli USA.