• Ferrari 308 GTS

ASTA

AUTO CLASSICHE & YOUNGTIMER

23 NOVEMBRE 2019
Milano AutoClassica Fiera Milano Rho

Ferrari 308 GTS – 1979

Soli 10.016 miglia pari a 16.119 Km
Interventi di manutenzione documentati
Rosso Ferrari con gli interni in pelle color sabbia
Vettura nata per il mercato Americano ma rientrata in Italia dopo soli 7 mesi

Stima € 62.000 – 76.000

Nel 1975 al salone di Parigi la Ferrari presentò al mondo la sua ultima creazione GT, la 308 GTB “Gran Turismo Berlinetta”, che nacque con l’idea di affiancare e poi sostituire la 308 GT4 (presentata nel 1974) dato che la stessa dalla sua uscita non aveva ottenuto sia dal punto di vista del mercato che in termini di successo tra gli appassionati i risultati del modello che la precedette ovvero la bellissima 246GT. Dopo circa due anni dalla presentazione della GTB, nel 1977 venne presentata al mondo la versione scoperta ovvero la 308 GTS “Gran Turismo Scoperta”.

La linea e gli interni furono realizzati su progetto della Pininfarina, guidati da Leonardo Fioravanti. Dalla sorella Dino la 308 GTS aveva ereditato i due posti secchi e l’impostazione dell’autotelaio tubolare con motore posteriore centrale.
La carrozzeria realizzata dalla Carrozzeria Scaglietti in acciaio (mentre i primi due anni di produzione della 308 GTB videro l’uso della vetroresina). Il motore V8 da 3litri di cilindrata con doppio albero a camme in testa, con 4 carburatori doppio corpo Weber 40DCNF. Grande innovazione, che permise di avere delle prestazioni migliori, fu la lubrificazione a carter secco. Caratteristiche di questa auto erano i fari a scomparsa con palpebre quadrate e le prese laterali molto ampie che partivano già dalle portiere. Gli interni estremamente curati con una strumentazione elegante e completa. Questo modello è stata un vero è proprio mito per gli appassionati di una nota serie TV americana “Magnum PI” in cui l’attore Tom Sellect scorrazzava con questa splendida GT per le soleggiate strade Hawaiane.

La nostra vettura nasce di color Oro chiaro, negli anni è stata riverniciata interamente al fine di cambiarle colore nel classico Rosso Ferrari, gli spettacolari interni colore sabbia sono originali sia nel colore che nella pelle, Il telaio, il motore, ed il Cambio sono matching number, negli anni è stata oggetto di attenta e accurata manutenzione comprovata da svariata documentazione tecnico e contabile. Fu immatricolata per la prima volta nel gennaio del 1979 negli USA dove il suo primo proprietario decise in breve tempo di venderla e cosi che nell’agosto dello stesso anno questo splendido esemplare tornò in Italia, da lì dopo svariati anni esattamente nel 2016 ripartì alla volta dell’Olanda dove nel 2018 dopo appena due anni ritornò nella nazione dove fu costruita, l’Italia. Il tuo attuale proprietario l’acquistò nel 2018 e immediatamente la iscrisse presso il registro dell’ASI con n.288841.

(fonte WANNENES)

ASTA

CLASSIC & SPORTS CARS

23 NOVEMBRE 2019

ore 15:00
Milano AutoClassica, Fiera Milano Rho