• Alfa Romeo Giulietta Sprint 1300

ASTA

AUTO CLASSICHE & YOUNGTIMER

23 NOVEMBRE 2019
Milano AutoClassica Fiera Milano Rho

Alfa Romeo Giulietta Sprint 1300 – 1957

Totalmente restaurata soli 2000 km dopo il restauro
Grigio chiarissimo – Interni in panno grigio e similpelle blu
Certificazione Museo Alfa Romeo
Certificata ASI – Fiche C.S.A.I.
Premiata alla Coppa D’oro delle Dolomiti 2019

Stima € 80.000 – 130.000

Dopo appena un decennio dalla fine della guerra, l’Alfa Romeo decise di realizzare qualcosa che facesse rivivere i fasti della produzione prebellica, producendo auto scattanti e maneggevoli. In questo clima nacque la progettazione della Giulietta nelle due versioni, berlina e coupé. A causa di alcuni problemi allo stabilimento, la casa automobilistica si vide costretta a produrre prima il solo modello coupé, denominata Sprint.

Nacque così il primo modello che porta il nome di Giulietta. La Giulietta Sprint venne presentata come prototipo nel 1954 e subito messa in produzione. Il successo che ebbe superò ogni aspettativa grazie anche al motore, progettato sotto la direzione dell’ingegner Busso, presentava caratteristiche tecniche molto elevate per l’epoca.

La trazione posteriore e il doppio albero a camme in testa rendevano la macchina scattante. La linea aggressiva ma elegante e il colore Grigio chiarissimo di questa straordinaria vettura, conquistano al primo sguardo, i suoi interni di panno grigio e similpelle blu esattamente identici a quelli originali di produzione ne fanno un’esemplare meraviglioso degno di competere e vincere nei migliori concorsi di eleganza. E cosi è stato, infatti nel Luglio del 2019 presso il Concorso di Eleganza della Coppa D’oro delle Dolomiti l’auto è stata premiata dall’Arch. Dott. Corrado Lopresto e dal Dott. David Giudici direttore della prestigiosa rivista Ruoteclassiche.

Quest’auto deve il suo palmares oltre all’impeccabile restauro di cui è stata oggetto anche e soprattutto alla sua rarità, poiché ad oggi risulta essere una delle pochissime Giulietta Sprint prima serie total matching ancora circolanti ed in condizioni strepitose, che fino ad oggi dal giorno del suo restauro ha percorso solo 2000 km. L’auto è regolarmente iscritta presso il registro ASI al n.263142, e ha la Fiche C.S.A.I. per le gare di regolarità ed è Mille Miglia elegible.

(fonte WANNENES)

ASTA

CLASSIC & SPORTS CARS

23 NOVEMBRE 2019

ore 15:00
Milano AutoClassica, Fiera Milano Rho