Mercedes-Benz E-Klasse Coupé; 2016; Exterieur: designo hyazinthrot metallic, AVANTGARDE ;

Mercedes-Benz E-Class Coupé; 2016; exterior: designo hyacinth red metallic, AVANTGARDE;

La nuova Classe E Coupé: sportiva ed elegante

Mercedes-Benz E-Klasse Coupé; 2016; Exterieur: designo hyazinthrot metallic, AVANTGARDE ; Mercedes-Benz E-Class Coupé; 2016; exterior: designo hyacinth red metallic, AVANTGARDE;

Proporzioni da vera coupé, limpida sensualità del design e grande comfort per quattro persone: la nuova Classe E Coupé concilia la bellezza e le qualità tipiche di una Gran Turismo con la tecnica di ultima generazione. Allo stesso tempo ha l’intelligenza di ogni Classe E, come dimostrano l’integrazione smartphone, la plancia con display widescreen e i sistemi di assistenza alla guida di ultima generazione, che possono consentire anche la guida parzialmente automatizzata. Motori potenti con emissioni contenute e assetti confortevoli con sistema di sospensioni selettive assicurano sportività e agilità.

Dopo la berlina business più intelligente al mondo, la station-wagon e la all-terrain, un coupé va ora ad aggiungersi alla fortunata famiglia di modelli della Classe E. «Con le sue forme lineari ed eleganti la nuova Classe E Coupé parla al cuore e alla testa. Il lusso in chiave moderna, la sportività, l’agilità e la tecnica ad alto livello si fondono per dare vita a un’automobile di carattere che offre un piacere di guida esclusivo e raffinato», afferma il Prof. Dr. Thomas Weber, membro del Consiglio Direttivo di Daimler AG, responsabile della divisione Ricerca del Gruppo e responsabile Sviluppo di Mercedes-Benz Cars.

Il coupé sportivo ed esclusivo, che si basa tecnicamente sulla berlina, segna un passo avanti nell’evoluzione del linguaggio di design di Mercedes-Benz. Con le sue proporzioni perfette ostenta un design puristico che attraverso linee essenziali e forme sensuali gioca sulla dimensione orizzontale. La sobrietà del linguaggio formale, allo stesso tempo bello e intelligente (hot e cool), è espressione di bellezza ed eleganza e sottolinea la personalità sportiva e raffinata del coupé.

Il frontale pronunciato con mascherina sportiva ribassata e Stella centrale, il cofano motore lungo con powerdome, la parte superiore dell’abitacolo piatta e arretrata e la coda dalle forme muscolose sono gli stilemi tipici dei coupé Mercedes-Benz. Quattro finestrini laterali senza cornice e l’assenza del montante centrale accentuano l’impressione di dinamismo. Con queste linee chiare il design del coupé esprime allo stesso tempo lusso e stile.

Debutto internazionale: funzione di benvenuto delle luci posteriori

Altrettanto tipiche dei coupé Mercedes-Benz sono le luci posteriori a LED divise in due parti e di configurazione molto piatta, in cui, in combinazione con i fari MULTIBEAM LED, debutta in assoluto la funzione di benvenuto. All’apertura della vettura i LED delle luci di posizione posteriori si accendono, uno dopo l’altro, partendo dal centro verso l’esterno. Alla chiusura della vettura la sequenza di illuminazione è invertita. Entrambe le situazioni sono abbinate anche a una funzione di amplificazione e di attenuazione. Questa scenografia delle luci di posizione posteriori accoglie prima e saluta poi il guidatore come le fibre ottiche blu dei fari anteriori.Inoltre, grazie a un innovativo effetto cristallo, le luci posteriori creano un gioco di luci particolare che ricorda i propulsori dei jet.

Interni sportivi ed elegantissimi con dettagli raffinati

Gli interni della nuova Classe E Coupé sono la sintesi di emozioni sportive e di un’intelligenza elegante. Uniti da un unico vetro di copertura e disponibili a richiesta, i due brillanti display da 12,3 pollici ad alta risoluzione, unici in questo segmento, costituiscono una plancia con display widescreen che sembra essere sospesa. Questo elemento centrale accentua la dimensione della larghezza, così come fa anche l’elemento decorativo frontale, che abbraccia tutta la parte anteriore per poi sfociare nelle modanature delle porte con uno slancio dinamico. La strumentazione, che si trova direttamente nel campo visivo del guidatore, visualizza gli strumenti virtuali in tre diversi stili, che il guidatore può scegliere in base alle informazioni per lui rilevanti: «Classic», «Sport» e «Progressive».

Il modello base abbina due strumenti circolari e un display a colori da 17,8 cm (risoluzione di 1000 x 600 pixel) a un display centrale con diagonale dello schermo da 8 pollici (risoluzione di 960 x 540 pixel). Gli strumenti circolari, la strumentazione e il display centrale sono riuniti all’interno di una cornice comune nel look laccato lucido a specchio. Donano un tocco molto sportivo le bocchette di aerazione, la cui configurazione ricorda molto i propulsori a turbina. Sono studiate fin nei minimi dettagli e interamente in look silver shadow. Con pulsanti touch control al volante è possibile gestire le funzioni della strumentazione e del sistema multimediale con semplici movimenti delle dita senza dover togliere le mani dal volante.